Archivio/Comunicati nazionali

18 dicembre 2011 ~ 0 Risposte

19 dicembre 2011 sciopero generale contro la manovra “Monti”

19 Dicembre 2011 sciopero generale dei lavoratori di Poste contro la manovra “Monti”.

Scioperiamo compatti per dire NO ad  una manovra iniqua ed ingiusta.

Aderisci allo sciopere con le ultime tre ore di ogni fine turno. [...]

08 dicembre 2011 ~ 2 Risposte

Manovra del governo: la Failp Cisal dichiara lo sciopero generale il 19 dicembre

La Failp Cisal, con riferimento ai provvedimenti contenuti nell’ultimo DL presentato dal Governo Monti, nell’esprimere il proprio dissenso ai provvedimenti in esso contenuti,

PROCLAMA

lo sciopero generale nazionale di tutto il personale appartenente a [...]

07 dicembre 2011 ~ 0 Risposte

Failp cisal e slc cgil chiedono un urgente incontro all’inps in merito alle modifiche della contribuzione volontaria dei colleghi che hanno aderito all’esodo incentivato

Oggetto: Richiesta Incontro

 Egregio Dott. Mauro Nori,
i lavoratori di Poste Italiane che hanno concordato con l’Azienda un esodo anticipato incentivato sono a metà strada tra l’essere lavoratore dipendente e pensionato e per loro è più facile contattare il sindacato di appartenenza per avere informazioni; ora noi [...]

05 dicembre 2011 ~ 0 Risposte

comunicato failp cisal evoluzione modello organizzativo mercato privati

In allegato il comunicato della Segreteria Generale Failp Cisal in merito alla evoluzione del modello organizzativo mercato privati. [...]

05 dicembre 2011 ~ 1 Risposta

Failp cisal e slc cgil chiedono l’attivazione di un urgente tavolo di confronto sulle ricadute della manovra finanziaria sui lavoratori che hanno sottoscritto qualsiasi forma di esodo incentivato

Alla luce della manovra varata  in queste ore dal Governo, la Failp Cisal e la SLC Cgil chiedono all’azienda l’attivazione di un urgente tavolo di confronto per discutere degli strumenti da mettere in campo per tutelare i lavoratori che a diverso titolo hanno accettato proposte di [...]

05 dicembre 2011 ~ 0 Risposte

failp cisal e slc cgil minacciano l’inasprimento della vertenza postecom sul mancato pagamento acconto pdr 2011

Facendo seguito alle precedenti iniziative indette da queste OO.SS. ed agli esiti della riunione del 28 novembre u.s. di cui alle procedure dell’Art.2 lettera B del CCNL in vigore, vi evidenziamo che sono abbondantemente “trascorsi i termini decorsi i quali l’Azienda può assumere le proprie autonome determinazioni”, tenuto conto che nessuna delle OO.SS. ha chiesto [...]

27 ottobre 2011 ~ 0 Risposte

Failp cisal e slc cgil dichiarano lo stato di agitazione dei lavoratori delle società del gruppo

In allegato nota unitaria FAIL Cisal e SLC CGIL in merito alla nota vicenda per far riconoscere l’anticipazione del premio di Risultato anche alle Società del Gruppo. Insoddisfatti dei risultati del tentativo di conciliazione, abbiamo dichiarato lo stato di agitazione dei lavoratori interessati.

20 ottobre 2011 ~ 0 Risposte

comunicato Failp Cisal e SLC CGIL riunione procedure di raffreddamento società del gruppo

In allegato nota unitaria Segreterie Generali Failp Cisal e SLC Cgil, relativamente alle procedure di raffreddamento aperte dalla Failp e Cgil in merito all’estensione del [...]

17 ottobre 2011 ~ 0 Risposte

conflitto di lavoro pdr 2011 aziende gruppo poste: l’azienda rinvia l’incontro di oggi e mette a rischio l’erogazione dell’anticipo a ottobre, dura presa di posizione di failp cisal e slc cgil

Le scriventi OO.SS., in riferimento alla vostra e-mail delle ore 16.00 circa dove ci veniva comunicato che,  a causa della indisponibilità della Confsal, la riunione prevista per oggi alle ore 17.00 veniva rinviata al 19 Ottobre p.v. alle ore 10.00, ritengono che la procedura di raffreddamento da noi aperta il 14 Ottobre ex art.17, lett B, punto 3 del CCNL termini nella [...]

16 ottobre 2011 ~ 0 Risposte

mozione finale esecutivo nazionale failp cisal del 05 ottobre 2011

L’Esecutivo Nazionale Failp-Cisal riunitosi a Roma, il 5/10/2011, presso la sede CISAL e con la presenza del Segretario Generale Confederale Francesco Cavallaro, udita la relazione del Segretario Generale Walter De Candiziis, arricchita dal [...]