28 gennaio 2012 ~ 0 risposte

Conflitto di lavoro MP Lazio-Comunicato failp Cisal e Slc cgil

In data 27 gennaio 2012 si è concluso in modo negativo il conflitto di lavoro, aperto a livello regionale, riguardante la riorganizzazione di Mercato Privati.
SLC CGIL e FAILP- CISAL hanno più volte cercato di intraprendere una proficua discussione sul tema per cercare di comprendere il futuro assetto aziendale e le ricadute che questa nuova riorganizzazione avrebbe prodotto sui lavoratori.
Purtroppo, nonostante ci siano stati 4 incontri, l’Azienda si è sempre rifiutata di discutere con le OO.SS. e,  al di là di una sommaria esposizione del progetto a livello nazionale,  si è sempre rifiutata  di fornire i dati su ciò che sarebbe stato attuato a livello regionale.
Pertanto l’Azienda ha deciso di procedere unilateralmente all’applicazione del progetto di riorganizzazione e ha già dato mandato alle proprie strutture periferiche di attuarlo  a partire dalla modifica dell’orario di lavoro dei dipendenti e di apertura e chiusura al pubblico.
SLC-CGIL e FAILP-CISAL stigmatizzano il comportamento aziendale, convinte del fatto che un progetto di tale portata, che va a mutare le condizioni di vita delle lavoratrici e dei lavoratori, non possa essere trattato in modo così superficiale ed approssimativo.
Queste Organizzazioni Sindacali ritengono inaccettabile tale comportamento e saranno al fianco dei lavoratori in questo momento di difficoltà intraprendendo tutte le azioni utili a ridurre tale disagio.

Condividi

Commenta

Il commento sarà pubblicato dopo la moderazione. Essi sono di proprietà dei rispettivi autori. Failplazio.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.