08 dicembre 2011 ~ 2 risposte

Manovra del governo: la Failp Cisal dichiara lo sciopero generale il 19 dicembre

La Failp Cisal, con riferimento ai provvedimenti contenuti nell’ultimo DL presentato dal Governo Monti, nell’esprimere il proprio dissenso ai provvedimenti in esso contenuti,

PROCLAMA

lo sciopero generale nazionale di tutto il personale appartenente a Poste Italiane S.p.A. ed alle Aziende del Gruppo.

Lo sciopero si svolgerà nelle ultime tre (3) ore di lavoro di ogni turno, il giorno Lunedì 19 dicembre 2011.

La presente comunicazione vale come preavviso ai sensi della Legge 146/90 e successive modificazioni.

Condividi

2 Risposte

  1. Paolo 14 dicembre 2011 at 7:30 pm Permalink

    Possibile che si riesca a fare solo scioperi parziali???
    Io mi lamentavo per quelli indetti per un solo giorno magari di lunedi o venerdi (beati coloro che non lavorano di sabato… io si!!) adesso siamo arrivati anche a tre ore… !!!!
    Non riesco a capirne il motivo ne il senso e comunque a queste condizioni no lo farò…

    • matteo 15 dicembre 2011 at 3:46 pm Permalink

      Seeeee dicono tutti così quelli che non scioperano anzi perchè uno facciamone 10 di giorni di sciopero seeeeeee ancora, la legge che disciplina gli scioperi caro paolo la conosci? leggi leggi e poi sei libero di scioperare o no!!! ma io credo che non sciopererai ciao caro amico collega continua cosi.


Commenta

Il commento sarà pubblicato dopo la moderazione. Essi sono di proprietà dei rispettivi autori. Failplazio.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.