08 dicembre 2011 ~ 0 risposte

Cisal: Proclamazione sciopero generale

La CISAL ha proclamato uno scipero generale delle categorie del lavoro privato per il giorno 12 dicembre 2011 e uno scipero generale dei lavoratori del pubblico impiego e dei servizi pubblici per il giorno 19 dicembre 2011.
Le iniziative di protesta sono state indette per manifestare contro il Decreto “SalvaItalia” adottato dal Governo, ritenuta nel complesso non soddisfacente ed equilibrata per i lavoratori e pensionati.

La CISAL auspica una riapertura del confronto per consentire che, in sede parlamentare, le misure in via di approvazione vengano emendate nel senso di diminuire le penalizzazioni introdotte sul fronte delle pensioni, e  riequilibrare la distribuzione del carico fiscale, in particolare per quanto concerne la reintroduzione dell’ICI sulla prima casa.

Resta ferma, per la CISAL, inoltre la necessità di affrontare in maniera più decisa la piaga dell’evasione fiscale.

Condividi

Commenta

Il commento sarà pubblicato dopo la moderazione. Essi sono di proprietà dei rispettivi autori. Failplazio.it non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.